Hanna Weinmeister

Hanna Weinmeister

Violino

Hanna Weinmeister Nasce a Salisburgo, dove inizia lo studio del violino con Bruno Steinschaden al Mozarteum. Dopo la maturità studia con Gerhard Schulz alla Musikhochschule Wien, poi con Zakhar Bron a Lubecca. Consegue diversi primi premi nell’ambito di diversi concorsi del Jugend Musiziert. Vince nel 1989 lo Stefanie-Hohl Wettbewerb a Vienna, nel 1991 l‘Internationaler Mozartwettbewerb a Salisburgo, nel 1994 il Concours International J. Thibaud a Parigi e nel 1995 il Parkhouse Award a Londra. Dal 1998 è prima Konzert meisterin della Philharmonia Zürich e dell’Orchestra dell’Opernhaus Zürich. Come solista ha collaborato con direttori del calibro di Heinrich Schiff, Heinz Holliger (con il quale ha un’intensa attività concertistica), Franz Welser-Möst, Christian Zacharias, Eliahu Inbal, Fabio Luisi e Christoph von Dohnányi e con importanti orchestre tra cui i Münchner Philharmoniker, i Berliner Symphoniker. Importante la sua attività in campo cameristico con partner di altissimo livello. Suona il violino Bennett Stradivarius del 1692, della Winterthur Assicurazioni.

Concerti Passati

Event Name Start Date
VIAHOLLIGER 22 gennaio 2021
VIAHOLLIGER 22 gennaio 2021
VIAHOLLIGER 22 gennaio 2021
VIAHOLLIGER 22 gennaio 2021