François Benda

François Benda

Clarinetto

François Benda nato in Brasile, proviene da una celebre famiglia di musicisti. Ha completato i suoi studi di clarinetto, composizione e direzione a Graz, Vienna e Ginevra debuttando nel 1988 da solista alla Tonhalle Zürich e alla Victoria Hall a Ginevra. La Neue Zürcher Zeitung (NZZ) ha scritto di lui: “Il suo modo di suonare spazia con autorità tra pianissimi appena percettibili e drammatici a crescendi estatici ed è brillante e luminoso in ogni momento”. Nel 1991 è insignito a Roma del “Premio internazionale per le Arti dello Spettacolo Gino Tani”. Da allora si esibisce in tutte le migliori sale (Berliner Philharmonie, Musikverein Wien, Concertgebouw Amsterdam, Wigmore Hall London, Tonhalle Zürich, Kölner Philharmonie, Hercules Saal München) e suona come solista con grandi Orchestre (Symphonieorchester des Bayerischen Rundfunks, WDR Sinfonieorchester Köln, Sinfonieorchester Basel, Wiener Kammerphilharmonie). Come solista e come musicista da camera François Benda è regolarmente ospite di importanti Festival (Berliner Festwochen, Styriarte, Musicades Lyon, Ittinger Pfingstkonzerte) collaborando con artisti del calibro di Heinz Holliger, Paul Badura-Skoda, Bruno Giuranna, Isabelle Faust, Josef Silverstein e Bruno Canino. La sua vasta discografia (per etichette come ECM, Fono, Pantheon, EPU, Hänssler und Genuin) comprende l’opera integrale per clarinetto di Johannes Brahms e per clarinetto e orchestra di Nielsen, Debussy, Busoni e Rossini, un CD dedicato a Robert Schumann per il suo 200esimo compleanno e un CD dedicato alla musica francese. L’opera integrale per clarinetto e orchestra di K. Penderecki, per festeggiare il suo 80esimo compleanno così come il concerto per clarinetto di Mozart, eseguito sul clarinetto di bassetto – sviluppato dallo stesso Benda – sono in preparazione per Artist Consort. L’impegno intensivo di François Benda nello sviluppo della costruzione degli strumenti ha portato alla fondazione dell’azienda Clarinartis, in collaborazione con i costruttori di strumenti René Hagmann e Jochen Seggelke. Clarinartis sviluppa parti del clarinetto quali barilotti, bocchini e campane con lo scopo di migliorare l’intonazione e la produzione del suono. François Benda è in grado di spaziare dal repertorio classico a quello contemporaneo sia come clarinettista (collaborazioni e prime esecuzioni di opere di Heinz Holliger, Elliott Carter, Luciano Berio, Krystof Penderecki, Bernhard Lang, Wolfgang von Schweinitz, Bernhard Lang) sia, sempre più frequentemente, come direttore. Oltre all’attività solistica, François Benda è professore di clarinetto alla Universität der Künste a Berlino ed insegna alla Hochschule für Musik FHNW Basel così come alla Scuola universitaria di Musica del Conservatorio della Svizzera italiana.

Prossimi Concerti

Event Name Start Date
ASTRAMOZART 23 aprile 2020
ASTRAMOZART 22 aprile 2020
ASTRAMOZART 21 aprile 2020

Concerti Passati

Event Name Start Date
TERRAMOZART 5 aprile 2019
TERRAMOZART 4 aprile 2019
TERRAMOZART 3 aprile 2019
TERRAMOZART 2 aprile 2019
COSMOSSTRAUSS 14 gennaio 2018
COSMOSSTRAUSS 13 gennaio 2018
COSMOSSTRAUSS 12 gennaio 2018
COSMOSSTRAUSS 11 gennaio 2018
COSMOSSCHUMANN 29 Ottobre 2017
COSMOSSCHUMANN 27 Ottobre 2017
COSMOSSCHUMANN 26 Ottobre 2017
COSMOSSCHUMANN 25 Ottobre 2017
PLANETDVOŘÁK 22 novembre 2016
PLANETDVOŘÁK 21 novembre 2016
PLANETDVOŘÁK 18 novembre 2016
PLANETDVOŘÁK 17 novembre 2016